Atleta della settimana- Armand Duplantis


Armand Duplantis, sembrerebbe essere un semplice ragazzo di 21anni con passaporto svedese e statunitense. Invece è il primatista mondiale del salto con l'asta, campione europeo e vicecampione mondiale. Ad inizio 2020 ha stabilito il nuovo record del mondo della specialità a Torun (POL) con la misura di 6.17m. Ritoccato di un centimetro sette giorni più tardi a Glasgow (GBR). A Roma, in settembre, realizza la miglior prestazione outdoor di sempre con 6.15m. A dicembre viene premiato come atleta dell'anno dalla World Athletics.


Armand Duplantis, soprannominato Mondo, nasce a Lafayette negli Stati Uniti. Figlio di Greg, ex astista statunitense. Inizia a saltare con l'asta alla tenera età di quattro anni, ma durante la sua carriera giovanile ottiene buoni risultati anche nella velocità (10.57 nei 100m). Nel 2015 decide di gareggiare per la Svezia, visto che sua madre è originaria del paese scandinavo. Tra il 2015 e il 2018 vince quasi ogni competizione mondiale della categoria junior, tranne il mondiale U20 del 2016. Arriva "soltanto" terzo! Allenato fin da piccolo da mamma e papà, ottiene i primi risultati nel campo attivi agli europei di Berlino '18. In cui si titola: campione europeo assoluto, battendo l'eterno Renaud Lavillenie. Tra la stagione 2018 e 2019 vince diverse tappe di Diamond League proponendo bellissime sfide con i vari Sam Kendricks, Piotr Lisek,... Inoltre raggiunge ottime prestazioni, saltando sempre ad altissimi livelli. In Qatar, ai mondiali dello scorso anno ottiene le medaglie d'argento. In una finale in cui i tre medagliati si fermano alla misura di 5.97m. Vinsce Kendricks, grazie ai minor salti sbagliati nelle precedenti misure.





  • Instagram - Black Circle
  • download (1)
  • Black Icon YouTube