RISULTATI: Campionati Svizzeri indoor giovanili

Aggiornamento: 21 feb

Bottino di dodici medaglie per i ticinesi, un oro, cinque argenti e sei bronzi. Titolo Svizzero per Leo Pedrioli.


Week-end molto positivo per i giovani ticinesi impegnati ai campionati svizzeri indoor di categoria, oltre alle diverse medaglie e i diversi personali si sono siglati due nuovi primati ticinesi u20. Nathan Oberti nei 60h 8.04 e Maeva Tahou sempre sugli ostacoli in 8.66.

Nella prima giornata sono arrivati le medaglie sui 60m u20 di Giovanni Pirolli e Nathan Oberti, rispettivamente secondo e terzo (6.93; 6.97), entrambi nuovi pb. Anche Desirée Regazzoni ha ottenuto la medaglia di bronzo sui 60m, chiudendo in 7.65 (pb). Sempre nella giornata di sabato è arrivata anche una medaglia nel salto in alto u16, con Emma Rosa che si è piazzata al terzo posto con 1.57m.

Passando alla giornata odierna troviamo un argento nei 60 ostacoli femminili u16 con la biaschese Amy Küng che taglia in traguardo in 8.87. Altre due medaglie sono arrivate negli ostacoli u20, una ancora da Nathan Oberti che si piazza nuovamente in terza posizione e l’altra da Maeva Tahou. Argento nel getto del peso per Nicola Cerutti che eguaglia il proprio primato personale con 14.26m. Giulia Salvadè raccoglie la medaglia di bronzo nei 1000m u20 in 2.58:48 e Siria Cariboni arriva terza nei 400m u20 in 58.70. Vicecampionessa svizzera per Tiziana Rosamilia che chiude in 2.56:36 i 1000m u16.

Unico titolo svizzero per i ticinesi è quello di Leo Pedrioli che vince il salto con l’asta u20 con la misura di 4m50.



RISULTATI COMPLETI

FOTO ATHLETIX.CH



copertina: athletix.ch