Gidey da primato, nuovo record del mondo sulla mezza maratona

L’etiope oggi a valencia ha migliorato di oltre un minuto il precedente primato che apparteneva alla keniana iridata sulla maratona Keprigetich


A Valencia Letesenbet Gidey ha stabilito il nuovo record mondiale nella mezza maratona, vincendo in Spagna col tempo di 1h 02' 52". Prestazione che migliora di oltre un minuto il primato appartenuto fino a oggi a Ruth Chepngetich, che chiuse la sua gara a Istanbul in 1h 04' 02". La 23enne etipe, diventa quindi la prima donna a scendere sotto la soglia dell'1h e 3'. Notevole il passaggio ai 10km in 29’45” e una media al km di 2:59/km.

L’atleta africana non è nuova a simili traguardi. Quello conquistato a Valencia nella mezza maratona è già il terzo record della sua giovane carriera , avendo già conquistato il record mondiale dei 5.000 metri nell'ottobre 2020, sempre a Valencia (14' 6" 62) e dei 10mila metri lo scorso giugno a Hengelo, in Olanda (29' 01" 03), oltre alla migliore prestazione di sempre sui 15 km nel novembre 2019 (44' 20").

Da segnalare inoltre il nuovo record europeo in campo maschile nella maratona. Infatti , questa mattina il belga Bashir Abdi ha fermato il cronometro col tempo di 2H03’34” alla maratona di Rotterdam.