Interviste - Zoe Ranzoni

Nuova intervista ad una atleta ticinese. Oggi parliamo di Zoe Ranzoni, atleta della Virtus Locarno che pochi giorni fa ha fatto segnare il nuovo record ticinese indoor U20 sugli 800m.



Ciao Zoe! Tutto bene? Prima di iniziare l'intervista raccontaci brevemente chi sei e come ti sei avvicinata all'atletica?

"Ciao, sono Zoe Ranzoni, ho 19 anni e faccio parte della Virtus Locarno. Sono specializzata nei 800m/1500m. In inverno pratico anche qualche cross.

Ho iniziato a fare atletica all'età di sette anni, seguendo le orme dei miei fratelli maggiori. Circa dalla seconda media mi son dedicata soltanto al mezzofondo."

Chi, come e dove ti alleni?

"Praticamente da quando ho iniziato a praticare mezzonfondo mi allena mia mamma con un piccolo gruppo della Virtus. Tuttavia per via della pandemia mi son trovata spesso da sola e con l'assenza delle gare, la mia motivazione è calata drasticamente. Per questo motivo in autunno ho chiesto ad Enrico Cariboni, se oltre ai allenamenti del CAT potevo aggiungermi al suo gruppo di mezzofondisti del Gab per qualche allenamento. Lui ha accettato gentilmente. Al momento mi alleno tre volte a settimana a Bellinzona e gli altri tre allenamenti sono a Locarno".

Come procedono gli allenamenti vista la situazione attuale?

"Come detto prima inizialmente è stato difficile soprattutto allenarsi da sola. Ora, diciamo che mi reputo fortunata a poter accedere agli impianti sportivi, dove purtroppo diversi compagni d'allenamento devono trovare alternative meno comode."


Tu hai partecipato ad alcune gare indoor questa stagione, raccontaci come è andata.

"Ho partecipato lo scorso week-end ai campionati svizzeri in cui sono andata molto bene. Ho stabilito il nuovo record ticinese U20 sui 800m indoor, ovviamente ho fatto anche il mio nuovo PB. Inoltre prima di questa ho potuto gareggiare anche ad un'altro meeting a Macolin."


Cosa ti aspetti dalla stagione outdoor?

"Come tutti probabilmente, vorrei che la situazione sanitaria torni alla normalità, in modo di poter tornare a gareggiare e allenarsi con una certa tranquillità. A livello personale vorrei riprendermi dalla scorsa estate, che diciamo non stata delle migliori."


Grazie mille per averci concesso un po' del tuo tempo! Ti auguriamo una buona stagione!


Per seguire i progressi di Zoe continuate a seguire SprinTicino.ch. Siamo anche su Instagram, Facebook e Telegram.