NCAA: Episodio II

Aggiornato il: 20 dic 2020

Bentornati, nel nostro secondo episodio della nuova serie NCAA, l’Associazione nazionale dello sport universitario americano, andremo a spiegarvi come è strutturata la NCAA, quali sport ne fanno parte e come un atleta può arrivare ad una squadra NCAA. Buona lettura!


NCAA: sistema, struttura e sport


Il mondo dello sport nordamericano è legatissimo alla sport universitario. In America, a differenza del sistema europeo, non esistono praticamente le società sportive private. La promozione e l’insegnamento degli sport è di compito delle varie scuole. Da prima alle scuole dell’obbligo e poi al liceo (high school) e all’università (colleges e universities). Praticare lo sport durante e dopo l’orario scolastico nelle varie squadre liceali permette di competere nei diversi campionati. Un’ottima prestazione permette allo studente di mettersi in buona luce e forse di venir selezionato nel suo ultimo anno da liceale da un college o da un’università.

Oltre ai requisiti sportivi, per essere selezionati, i giovani nordamericani devono soddisfare anche dei requisiti scolastici. Una media scolastica, così come un totale di anni di studio in materie come matematica e lingua devono essere raggiunti. Gli atleti che vengono selezionati hanno poi diritto a studiare al college, che gli ha selezionati, ricevendo in molti dei casi anche una borsa di studio. Lo studente è così esentato dalle tasse di iscrizione, che in America per quattro anni di università variano tra i 10'000 e i 35'000 dollari. Senza contare alloggio e cibo. In Svizzera la tassa per semestre varia dai 500 ai 750 franchi, raggiungendo così sull’arco dei tre anni di studio circa 3'000 CHF, sempre senza alloggio e cibo. Una differenza notevole.


Per molti dei ragazzi dotati nello sport ma provenienti da una famiglia di ceto medio-basso è praticamente impossibile potersi iscrivere ad un’università senza ricevere una borsa di studio. Inoltre i vari campionati interscolastici della NCAA sono praticamente l’uica opzione per raggiungere lo sport d’elitè internazionale. I vari Gatlin, Duplantis, Stefanidi e molti altri hanno potuto approfittare di questo sistema.


Tutti i ragazzi che entrano in una squadra di un college fanno parte degli atleti NCAA. E non sono solo ragazzi che praticano l’atletica, ma ben 24 sport diversi. Gli sport vengono divisi nelle 3 stagioni (autunno, inverno e primavere) in cui gli studenti vanno all’università. All’interno degli sport sono poi orgnaizzati i vari campionati (Championship). Visto l’ampiezza del sistema, con più di 1'000 colleges e università, sono state create 3 divisioni (Division I, II e III). All’interno di queste divisioni vi sono poi le “conference” regionali. Il funzionamento delle divison e le loro conference saranno il tema del nostro prossimo episodio NCAA.

See you in 2 weeks!

Elenco sport NCAA:



  • Instagram - Black Circle
  • download (1)
  • Black Icon YouTube