RISULTATI: Grand Prix Ticino 2021


In attesa dei campionati ticinesi giovanili, oggi con il GranPrix BancaStato si è conclusa la stagione su pista in territorio ticinese, dove sotto il cielo coperto del comunale di Bellinzona si sono dati battaglia più di un centinaio di atleti e atlete. Durante questo primo pomeriggio, oltre ad essere premiate le prime tre prestazioni sia al femminile che al maschile, sono stati assegnati i titoli di campione ticinese nei 3000 metri donne e nei 5000 metri uomini


Per quanto concerne gli uomini la miglior prestazione di giornata è stata attribuita al giovane classe 2003 Pernicini Francesco (Freezone), che dopo aver condotto la gara dall’inizio alla fine si è portato a casa il primo posto con l’ottimo tempo di 1’51”08 davanti a Pietro Calamai (TV Länggasse Bern). In evidenza anche gli sprinter dei 200m dove a primeggiare è stato Casarico Mattia (CUS Pro Patria) con l’ottimo tempo di 21”97, davanti al giovane atleta di casa Oberti Nathan (GAB) che ha concluso la sua prova con il tempo di 22”01.


Nei 5000m maschili validi per il titolo di campione ticinese, Lucas Oehen (GAB) si è imposto con il di 15’20”39 davanti a Roberto Delorenzi (USC), che dopo un testa a testa micidiale ha ceduto sul finale dopo aver corso un ultimo km infuocato in 2’48 (ultimo 800 in 2’08).

Nei 3000m in campo femminile, invece, a laurearsi campionessa ticinese è stata Ilaria Arini (SAB) che dopo una gara combattuta ha avuto la meglio sulla giovane rappresentate della Vigor Ligornetto Salvadè Giulia.


In campo femminile la miglior prestazione giornaliera è stata assegnata a Troiani Alexandra (CUS Pro Patria), che nei 200m si è imposta con il tempo di 24”48 davanti a Regazzoni Desiréee (FGM). Ottima prestazione anche per Manai Samira (Freezone) che negli 800m, dopo una gara serratissima ha avuto la meglio su Mara Moser (GAB) fermando il cronometro con il tempo di 2’13”34.


Ora appuntamento ai campionati ticinesi giovanili previsti il prossimo fine settimana a Locarno.


RISULTATI COMPLETI