Gdynia2020: Campionati del mondo di mezza maratona

Foto di copertina: Athlè.ch


Si sono tenuti sabato 18 ottobre 2020 a Gdynia in Polonia i Campionati mondiali di mezza maratona (21.09km). Nella città in riva al Baltico scendevano in strada ben tre svizzeri. Il percorso di 5km da percorrere 4 volte si districava per le vie della città polacca e percorreva in gran parte il lungo mare.

Tra le donne partiva la neo-maratoneta Fabienne Schlumpf. Schlumpf ha corso in modo fenomenale andando a siglare il nuovo record svizzero in 1h 08min 38sec (68'38). Il vecchio record di 69'29 apparteneva a Martina Strähl.

Tra gli uomini a difendere i colori rossocrociati ci hanno pensato Julien Wanders e Tadesse Abraham. Dopo una partenza abbastanza lenta il gruppo, tra cui c'era anche Wanders, ha pian piano aumentato il ritmo. Dopo circa 40 minuti di corsa Julien Wanders ha cominciato a subire il cambio di ritmo, perdendo pian piano il contatto con la testa del gruppo. Wanders ha chiuso la gara in 60'46. Più attardato invece Tadesse Abraham, il già campione europeo sulla distanza ha chiuso esattamente 2 minuti dopo Wanders.


La gara femminile è stata vinta dalla keniota Peres Jepchirchir (KEN) in 65'16, la quale ha siglato il record del mondo in una mezza maratona corsa da sole donne. In campo maschile la vittoria è invece andata a Jacob Kiplimo. Il giovanissimo ugandese ha sbaragliato la concorrenza con un bel cambio di ritmo. Battuto e fuori dal podio anche il grande atteso Joshua Cheptegei, il quale aveva la possibilità di diventare il primo atleta ad essere il campione il mondo in carica nel cross (Aahrus2019 (DEN), su pista (10’000m Doha2019 (QAT)) e su strada.

Risultati degli Svizzeri:

Podio World Athletics Half Marathon Championships:

WOM

  1. Peres Jepchirchir (KEN) 1:05:16 -> WRow

  2. Melat Yisak Kejeta (GER) 1:05:18

  3. 3. Yalemzerf Yehualaw (ETH) 1:05:19

<<RISULTATI FEMMINILI>>

MEN

  1. Jacob Kiplimo (UGA) 58:49

  2. Kibiwott Kandie (KEN) 58:54

  3. Amedework Walelegn (ETH) 59:08

<<RISULTATI MASCHILI>>