RISULTATI: mondiali di staffette Silesia2021

Prima giornata di gara a Chorzow (POL), città polacca dove si stanno svolgendo i campionati del mondo di staffette. L'appuntamento, molto importante per qualificarsi ai grandi appuntamenti come mondiali e olimpiadi, vedeva al via anche due squadre della nazionale elvetica: la 4x100m e la 4x400m.

Entrambe le selezioni hanno raggiunto la Polonia dopo una settimana di ritiro a Bellinzona, dove sotto lo sguardo dei due allenatori della nazionale (Raphael Monachon 4x100m e Peter Haas 4x400m) hanno affinato i vari cambi.

Le prime a scendere in pista sono state le 400metriste. Nonostante l'assenza della capitana Lea Sprunger e di Yasmin Giger, la staffetta è riuscita a qualificarsi per i mondiali americani del 2022. Niente da fare invece per la rassegna olimpica. Silke Lemmens, Rachel Pellaud, Veronica Vancardo e Annina Fehr hanno concluso la loro staffetta al nono posto in 3'34"85. Purtroppo per loro niente finale.

Il miglior tempo delle qualifiche è stato ottenuto dalla nazionale cubana, che vedeva in terza tratta Lisneidy Veitia. La forte cubana che nella stagione 2019 era arrivata in Ticino e correva con la maglia del Gruppo Atletico Bellinzona.

Poco dopo è stato invece il turno della 4x100m. Anche qui le assenze erano importanti. Senza Ajla Del Ponte e Mujinga Kambundji la selezione rossocrociata è comunque riuscita a qualificarsi con il quarto tempo per la finale di domani. Riccarda Dietsche, Salome Kora, Cornelia Halbheer e Cynthia Reinle hanno chiuso in 43"78. Anche le ragazze della 4x100m si qualificano così ai mondiali 2022. Per quanto riguarda le olimpiadi la 4x100m aveva già staccato il suo biglietto con il quarto posto dei mondiali di Doha2019.


Domani le gare cominceranno alle 19.20 e saranno mostrate live su YouTube al canale della World Athletics o su RaiSport.


<<RISULTATI COMPLETI>>


Nella foto: 4x400m con Giulia Senn, Veronica Vancardo, Peter Haas, Silke Lemmens, Annina Fahr (inginocchiata) e Rachel Pellaud