RISULTATI: Pentecoste - Petrucciani di nuovo in gran spolvero!

Si conclude con il meeting Susanne Meier di Basilea il weekend intenso di gare. Ma andiamo per ordine:


Meeting di Pentecoste VIGOR - Mendrisio

Sabato si è corso il primo meeting sulla rinnovata pista di Mendrisio. Sulle tre corsie momò è andato in scena un meeting giovanile che ha visto ottimi risultati.

In campo femminile da segnalare l'ottimo 10"46 di Carol Brechbühl (GAB) negli 80m U16, il 12" della 2005 Matilda Rosa (USC) sui 100m, il 61"00 di Petra Crescini (ASM) sul giro di pista e la vittoria in 2'17"03 di Tiziana Rosamilia (BTV Aarau, sorella di Valentina Rosamilia) negli 800m. Tra i ragazzi personale sui 10m in 11"42 per il ragazzo di casa André Da Cruz e ottimo 800m anche per Daniele Romelli, che conclude in 2'02"45.


<<RISULTATI MEETING VIGOR>>


Olimpiadi Rivensi - Riva San Vitale

Sempre il sabato 22 si sono tenute a Riva San Vitale le Olimpiadi Rivensi che hanno visto i ragazzi tra il 2008 e il 2015 affrontarsi nello sprint, nell'alto e nel lancio del peso. Ecco i risultati completi.

<<RISULTATI OLIMPIADI ASSPO>>


Kurpfalzgala - Weinheim (GER)

Il ritorno di Mujinga Kambundji sui 100m dopo l'ottima prestazione di Langenthal era atteso e la bernese non ha deluso le aspettative. 11"18 (+1.4) in qualifica e un 11"03 (+2.1) da brivido in finale, prima di una seconda vittoria nei 200m in un solidissimo 22"94. Ottimo 7.56m per Benjamin Gföhler nel lungo e 11"49 per Riccarda Dietsche nei 100m.

<<RISULTATI WEINHEIM>>


56. Internationales Pfingstsportfest - Rehlingen (GER)

Finalmente la Svizzera torna ad avere un 400m sotto i 46"...e questo si chiama Ricky Petrucciani!!!! In Germania Ricky ha corso il suo nuovo personale in 45"90, record ticinese assoluto. BRAVO Ricky!

Sempre in Germania, ottimo 800m per Robin Oester (1'49"76), mentre Jonas Schöpfer 1'53"97) non ha brillato. Nei 1500m debutto stagionale per Tom Elmer (3'44"12), lontano dai migliori. La vittoria è andata a Abel Kipsang in 3'36"62.


<<RISULTATI REHLINGEN>>


Diamond League Gateshead (GBR)

La lega dei diamanti si apre con una giornata fredda e uggiosa in quel di Gateshead. La classica tappa inglese di Birmingham, quest'anno tenuta nella località a nord dell'Inghilterra a causa dei lavori di ristrutturazione dello stadio in vista dei giochi del Commonwealth ha visto in gara anche due svizzeri. Nei 100m la nostra beniamina ticinese Ajla Del Ponte ha aperto la stagione con un 11"88 (-3.1ms) e un 11"81 (-4.4). Non il tempo che ci aspettavamo da lei, ma le condizioni erano davvero pessime. Ha stupito invece l'ottimo 13'22"92 di Jonas Raess nei 5000m. Tempo sicuramente nelle sue corde, ma calcolando le temperature e il viaggio Sank Moritz-Gateshead, lo zurighese ha davvero impressionato.


<<RISULTATI DL GATESHEAD>>


Susanne Meier Memorial - Basilea

Uno dei meeting più tradizionale del panorama svizzero ha visto alcune delle nostre star nazionali brillare. Tra i risultati da segnalare c'è sicuramente il ritorno alle gare di Alex Wilson. L'uomo più veloce della Confederazione ritorna alle gare dopo uno stop forzato durato tutto il 2020. Nei 100m Alex ha chiuso in 10"54. Sempre in campo maschile ottimi risultati anche per Kariem Hussein, che torna sotto i 50secondi (400mH 49"91) e per Dominik Alberto nel salto con l'asta, 5.61m e PB per lui. A Basilea è sceso in pista anche Julien Wanders, il talento romando ha corso i 1500m in 3'46"74, mentre Jephté Vogel lancia 19.18m con il peso da 6kg e cancella il precedente primato svizzero di 18.29m.

Ma uno dei risultati migliori l'ha portato a casa Noemi Zbären, che ha corso 13"09 i 100mH, siglando uno dei suoi miglior debutti in carriera. La bernese ha battuto la giovane Ditaji Kambundji (13"24, EL U20), terza la ragazza di casa Von Jackowski in 13"35.

Tra i ticinesi presenti a Basilea, va segnalata l'armata GAB con una decina di atleti, la delegazione delle Frecce Gialle guidate da Matteo Patriarca e alcuni singoli atleti delle varie società.

Nei 400m buon 47"62 per Filippo Moggi, mentre in campo femminile tre atlete Gab sono scese sotto i 60" (Moser 57"80, Cariboni 59"37 e Tagliabue 59"70). Nathan Oberti corre il personale in 10"98 e poi corre anche la 4x100m con la nazionale U20. Nei 400mh ottimo debutto stagionale per Mattia Tajana in 51"70. Desireè Regazzoni corre i 100m in 12"18 (SB), mentre nei 1500m Siro Gentilini corre in 4'05"87 PB.


<<RISULTATI BASILEA>>


Meeting di gare multiple Landquart

Quinto posto finale per Remy Piffaretti nel decathlon U18. L'atleta dell'USA Ascona ha concluso con 5'964 punti le sue 10 fatiche. Bravo! Nell'epthatlon femminile vittoria per Caroline Agnou. Rinuncia per infortunio invece per la star locale Annik Kälin.


<<RISULTATI LANDQUART>>


Risultati dal mondo

Ryan Crouser lancia per la prima volta sopra i 23m e si avvicina al record del mondo del lancio del peso a Tucson (USA). Per il gigante texano ha lanciato 23.01m.

A Boston Shiann Salmon, firma il primato mondiale femminile dei 200m ad ostacoli su rettinlineo in 24"86. Sempre al meeting organizzato dalla Adidas, grande 22"08 sui 200m dritti per Shaunae Miller-Uibo. Battuto invece Noah Lyles, che non scende sotto i 10". GranT Holloway corre in 13"20, mentre Keni Harrison corre 12"49 sempre sugli ostacoli.