RISULTATI: week-end / 28 -29 - 30 gennaio 2022

La settimana appena passata è stata la prima con diversi meeting sia a livello nazionale che internazionale. Inoltre, c'è stata la sesta tappa della coppa Ticino di cross.

28 gennaio 2022, indoor meeting Karlsruhe

Venerdì è iniziato il circuito della world athletics indoor tour gold 2022 con come prima tappa Karlsruhe. C'erano presenti due svizzeri, Salomè Kora nei 60m in cui ha corso un buon 7.35 e Benjamin Gföhler ha saltato 7.50m in lungo. Nel salto con l'asta ha esordito il campione olimpico Duplantis vincendo in 6.02m, lo svedese ha provato anche il primato mondiale 6.19m. Buon tempo per Martinot-Lagarde che trionfa nei 60h in 7.54

https://karlsruhe-event.de/events/indoor-meeting-karlsruhe

29 gennaio 2022, Millrose Games New York

È la gara del ritorno del campione del mondo Christian Coleman, dopo 18 mesi di squalifica è tornato alle competizioni. L'americano ha vinto i 60m in 6.49, buon tempo dopo diversi mesi di pausa. Poco dietro Bromell in 6.50, terzo Baker on 6.54 e quarto Lyles in 6.62. Brutta figura da parte degli organizzatori in cui hanno sbagliato la misurazione del getto del peso. Il campione olimpico Crouser ha lanciato il possibile nuovo record mondiale con una misura di 23.38m, peccato che ha fine gara gli organizzatori si siano accorti di un errore sul metodo di misurazione. Da segnalare che Nick Willis ha corso per il ventesimo anno sotto i quattro minuti nel miglio.

https://results.millrosegames.org/

29 gennaio 2022, sesta tappa della coppa Ticino di cross Vezia

L'articolo dedicato uscirà in giornata

29-30 gennaio 2022, Hallenmeeting Macolin

Secondo meeting indoor a livello svizzero, questa volta si è svolto a Macolin. Presenti diversi ticinesi sulla due giorni bernese, potete vedere tutti i risultati completi sul sito (https://live.biel-bienne-athletics.ch/timetable1.php).

L'assoluto protagonista sicuramente è stato Simon Ehammer. Il decatleta ha firmato la bellezza di due record svizzeri, quello del salto in lungo con uno stratosferico 8.26m e un record assoluto nel eptathlon con 6285punti (è anche la WL 2022). Altro tempo pazzesco è della ragazza classe 2004, Audrey Werro, che ha corso la miglior prestazione di sempre u20/u23 nei 600m in 1: 27.58 minuti. Infine, altra miglior prestazione di sempre svizzera nei 600m u23 uomini, Robin Oester ha corso in 1: 18.57 e Calvin Kuhn in 1: 22.63 che è la miglior prestazione u18.